Il profumo del frutto proibito, la dipendenza in bottiglia.
Un incantesimo misterioso, caratterizzato dalle sfumature animalesche dell'Osmanthus, un piccolo fiore cinese, e ricoperto da note cuoiate, legnose e scure. La prugna esalta le sue sfaccettature fruttate, mentre la cannella accende le note speziate. Le note di fondo di legno di oudh e legno di sandalo si intrecciano con una corda di Palo Santo per inebriarti sempre di più.

 

note di testa: Prugna - Cannella 

note di cuore: Violetta - Gelsomino - Osmanto

note di fondo: Patchouli - Cuoio - Vaniglia - Palo Santo

Laurent Mazzone - Arsenic Osman Extrait 100ml

€ 295,00Prezzo