I bambini sperimentano la vita insieme a pupazzi e bambole. Bambolotti accuditi, coccolati e amati, una proiezione della vita quotidiana inserita in un mondo fantastico, costruito ad hoc dalla creatività infantile. Ma nel rapporto con la bambola c’è anche la malizia di una bambina che esplora il mondo dei grandi, che comunica con un essere inanimato, scimmiotta i grandi e costruisce la sua personalità esprimendo liberamente pensieri inconsci , visioni nascoste , esorcizzando anche i propri mostri interiori.

Un legame forte che cresce col tempo: il bambolotto viene sostituito da una bambola dalle fattezze di una donna adulta che diventa un modello da imitare.

La bambola può diventare allora per l’adulto, per l’uomo come per la donna, un oggetto su cui riversare il proprio amore, con cui compensare le proprie carenze...

O per tornare paradossalmente bambini, proprio ora che si è diventati adulti.

 

note di testa: Mandarino - Bergamotto - notte di latte

note di cuore: Biancospino - Fiori d’arancio - note talcate - Ylang-Ylang

note di fondo: Sandalo - Vaniglia - Fava tonka - note muschiate

Nobile1942 "Paradiso Perduto" - La Stanza delle Bambole EDP 75ml

€ 155,00Prezzo