“Galaor”, il cavaliere errante, come tutti i cavalieri del Medioevo europeo, veri e propri esempi di virtù, amava servire le nobili cause.
Insieme al fratello Amadigi, detto il “cavaliere della spada verde”, vinse numerose battaglie contro l’Impero d’Occidente.
Quando non era in battaglia, il trovatore eroico faceva la corte alla principessa Briolanie, sua promessa sposa. Si dilettava anche alla corte ra‑nata del castello di Sobradine, assaporandone le sue dolcezze prelibate e i suoi incensi delicati. Talvolta, assisteva alle celebrazioni in cui la maga Urgande offriva balsami deliziosi.

 

note di testa: Bergamotto - Limone

note di cuore: Mirra - Cannella - Rosa

note di fondo: Patchouli - Balsamo del Perù - Vetiver

Lubin - Galaor Parfum 100ml

€ 250,00Prezzo