Un profumo del proibito, quello dell'osmanto in un cofanetto di velluto.
L'osmanto, piccolo fiore cinese dal respiro fruttato, mielato e animalesco, è questo dolce veleno che arriva ad alimentare l'abisso, colmando il vuoto.

Un frutto proibito sottolineato dalla prugna, vestito nei toni del cuoio scamosciato e della vaniglia. Una scia tanto ammaliante quanto velenosa.

 

note di testa: Cannella - Prugna

note di cuore: Violetta - Gelsomino - Osmanto

note di fondo: Patchouli - Cuoio - Vaniglia

Laurent Mazzone - Arsenic Osman Extrait 100ml

€ 240,00Prezzo