creed logo.png

CREED E L’ARTE DEL PROFUMO: DE PÈRE EN FILS DEPUIS 1760

Dalle origini al terzo millennio: una dinastia di Maestri Profumieri che ha dato vita a composizioni uniche impiegando le essenze più nobili e ricorrendo ancora oggi a tecniche di produzione artigianale abbandonate nella fabbricazione industriale moderna.
La Casa Creed viene fondata a Londra da James Creed (1710-1798) che diventa fornitore per la Corte Reale Inglese di abiti su misura, guanti in pelle profumati e fragranze su commissione. James Creed realizza dei guanti di pelle profumati per il re Giorgio III perché possa indossarli e apprezzarne la fragranza quando cavalca il suo destriero. Il sovrano commissiona a Creed la creazione del primo profumo della Casa: Royal English Leather, in cui il mandarino rende meno greve il carattere irruento delle intense note cuoiate, il tutto ingentilito dalla presenza del gelsomino.
Il grande estro creativo di Henry Creed II consente alla Casa di varcare i confini inglesi e di diventare nota per raffinatezza e originalità tra i maggiori regnanti d'Europa e le loro Corti: da Napoleone III e l'Imperatrice Eugenia a Francesco Giuseppe ed Elisabetta d'Austria e d'Ungheria, fino alla Regina Cristina di Spagna.
Per volere dell'Imperatrice Eugenia di Francia, moglie di Napoleone III, Henry Creed II si stabilisce a Parigi sotto la protezione della regnante.
Nel 1943 nasce Oliver Henry Creed, 6° discendente della famiglia.

Dalla maggiore età Olivier Creed si dedica con passione all’azienda di famiglia ed è autore di svariate composizioni considerate tra le più belle e originali della Profumeria moderna. A lui si deve inoltre l’introduzione nel mondo dei profumi Creed del concetto di “millesimato”, terminologia nata per identificare i migliori champagne prodotti da un unico vitigno al momento in cui il raccolto è all'apice della qualità. I millesimati di Creed sono realizzati in base a principi di produzione molto simili. Infatti Olivier Creed seleziona personalmente, durante i suoi frequenti viaggi, le essenze più nobili e le sue fragranze contengono materie prime della massima qualità. La tecnica tradizionale dell’infusione, abbandonata nella fabbricazione industriale moderna, è mantenuta in vita da Olivier Creed, artigiano innamorato della qualità, che può così conservare tutta l'originalità e l’eccellenza delle sue composizioni. Le formulazioni sono pesate, mescolate, macerate e filtrate a mano nella più pura tradizione del fondatore James Creed.

Il traguardo di 250 anni di storia di Creed vede nascere il profumo che ha conquistato e continua a conquistare indistintamente donne e uomini di ogni età. Oggi considerato una vera leggenda nel mercato della Profumeria Artistica, Aventus esprime il coraggio e la voglia di osare, rappresenta l’ardente attesa, quell’attimo che precede qualcosa di grande e sorprendente. Per chi considera un risultato raggiunto solo il primo passo verso la prossima meta.